lunedì 23 settembre 2019 13:02
Visualizza la versione standard ›

Eccellenza | 30 maggio 2019, 16:58

Mario Abbatuccolo: "Presto conoscerete il mio futuro"

Il dg della Rivarolese non si sbottona: "Per natura sono un ambizioso, difficilmente accetto situazioni anonime. Stasera faremo consiglio e poi vedremo..."

Mario Abbatuccolo: "Presto conoscerete il mio futuro"

Mario Abbatuccolo, smaltita la delusione per l'uscita dagli spareggi nazionali, che bilancio possiamo fare della stagione della Rivarolese?

“Siamo contenti, nelle ultime stagioni abbiamo ottenuto un terzo e un secondo posto, abbiamo aumentato i numeri del settore giovanile al Torbella, la juniores anno scorso ha vinto il campionato provinciale e quest'anno ha fatto un'esperienza nel regionale, anche se non conclusa positivamente. Non c'è società in Liguria che abbia migliorato la classifica precedente, sono molto soddisfatto. Un voto a questa stagione? 7.5. Gli avrei dato un 9 se fossimo stati promossi, ma ci sono tanti demeriti nostri nella vittoria del Vado. Abbiamo comunque fatto una stagione importante, teniamo conto che ci siamo allenati al Torbella, campo di dimensioni ridotte, per tutta la stagione”.

Il tuo futuro Mario, è legato a quello della Riva?

“Il mio futuro è ancora indecifrabile, nei prossimi giorni ne saprete di più. Stasera abbiamo consiglio direttivo, ognuno esporrà i propri pensieri, e poi decideremo. Io per natura sono un ambizioso, difficilmente inizio una stagione anonima, ho l'esigenza di avere un obiettivo. Ho avuto proposte da categorie superiori che sto vagliando, ma l'eccellenza rimane il mio habitat naturale perchè mi consente di conciliare il calcio con il lavoro”.

Indietro

Ti potrebbero interessare anche:

Visualizza la versione standard ›