Eccellenza | venerdì 17 gennaio 2020 17:17
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Eccellenza | 22 novembre 2019, 09:38

Franco Villaricca e il Molassana

«Stiamo già organizzando e preparando il 34° Trofeo Caravella e mini Caravella»

Franco Villaricca e il Molassana

A tu per tu con Franco Villaricca, DG  dei rossoazzurri.

Struttura rinnovata e Molassana sempre impostata per dare il meglio ai suoi tesserati.

«Da qualche mese abbiamo inaugurato un nuovo manto erboso al campo F.M. BOERO. Cosa dire un altro giocare. Colgo l' occasione per ringraziare le Istituzioni che si sono prodigate per la sua realizzazione ( Regione Liguria - Comune di Genova, il Nostro Presidente Federale e la ditta Limonta). Oltre al nuovo campo la società si sta muovendo per migliorare la struttura per i suoi tifosi e per la gioia e per la sicurezza dei bambini che vengono al campo. Già da questi giorni stiamo organizzando e preparandoci al 34° Trofeo Caravella e Mini Caravella, per i nostri ragazzi e per le società dilettantistiche locali e non che interverranno e per le società professionistiche che sembra, ad oggi, saranno tante. Forza Molassana, bravi ragazzi e tecnici».

Franco un tuo pensiero sulla stagione del Molassana sino ad ora.

«Ad oggi il Molassana sta esprimendo un buon calcio, con tanti giovani nella rosa. Molto spesso mancano di esperienza e si lasciano andare e non esprimono in toto il loro valore e quindi si fanno sovrastare dagli avversari. In questo primo periodo abbiamo anche avuto tanti infortuni di giocatori di categoria».

Quale può essere il punto di forza per invertire la rotta?

«Sicuramente per dare una svolta alla stagione occorre che nel mercato di dicembre, la società con ulteriori sforzi economici, avesse la possibilità di prendere qualche giocatore con un'esperienza in categoria. Speriamo nel mercato».

 

 

LB

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore