/ Promozione
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Promozione | 12 marzo 2019, 16:47

Voltrese: Maragliano e Navone fanno un passo indietro

Si sono dimessi entrambi dalle rispettive cariche di DS e allenatore. L'ex ds spiega: "Mi sono fatto da parte per dare uno scossone alla squadra e per l'intolleranza verso arbitri e Federazione"

Voltrese: Maragliano e Navone fanno un passo indietro

Fabrizio Maragliano si è dimesso dal ruolo di DS della Voltrese, in coppia con Fulvio Navone che ha lasciato la panchina a Vincenzo Baietta, pur restano in società.

Maragliano spiega così i motivi della sua decisione:

Sono tre anni che le cose vanno male ed è giusto assumersi le proprie responsabilità, per cui faccio questo passo indietro molto sofferto dopo 18 anni di Voltresi. Ora è giusto che la squadra raggiunga la salvezza poi vedremo, rimango comunque a disposizione.

Viste le dimissioni di Navone ho deciso di seguirlo per dare uno scossone alla squadra, sono andato a vederli e domenica a Ronco hanno fatto un partitone....

Abbiamo buoni giovani, chiaro lo squadrone dell'Eccellenza con Ivaldi, Virzi, Di Donna e Cardillo è un lontano ricordo, ma questa squadra non è male. Purtroppo fra infortuni e squalifiche l'annata è stata molto sfortunata...

Manchiamo dalla Prima categoria dal 2004, da quell'anno abbiamo navigato fra Eccellenza e Promozione: sarebbe uno shock ritornare in Prima, per svariati motivi purtroppo siamo in lotta per non retrocede ma non ci resta che combattere, e sono convinto che ce la possiamo fare...

Come vedete parlo ancora da Voltrese Doc, ma mi sono defilato perchè sono in un momento di grande intolleranza verso la classe arbitrale e la Federazione quindi preferisco farmi da parte...

In chiusura una battuta, ma anche un auspicio:

“Io lascio, ma il direttore sportivo del futuro, in in un calcio a grandi livelli, sarà Marcello Riolfi, che merita di spiccare il volo verso palcoscenici importanti”.


Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore