/ Serie A
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Serie A | 05 giugno 2020, 11:40

Come si preparano Genoa e Sampdoria alla ripresa del campionato?

Come si preparano Genoa e Sampdoria alla ripresa del campionato?

Con la ripartenza della massima competizione italiana, tornano i dubbi su formazioni, stato di forma e preparazione delle squadre ai match di campionato. Questa volta, la nostra analisi riguarderà le squadre protagoniste del derby della lanterna: Sampdoria e Genoa.


I due club di Genova sono stati per molti anni protagonisti della Serie A con risultati soddisfacenti che hanno fatto sognare i tifosi. Durante le ultime stagioni però, le prestazioni di Genoa e Sampdoria hanno registrato risultati altalenanti. La ripresa del campionato riuscirà a dare continuità alle due squadre? Vediamo nel dettaglio la situazione di Genoa e Sampdoria.


Casa Genoa: come ci si prepara alla ripresa del campionato


Il campionato per il Genoa riprenderà il 23 Giugno alle ore 21.45 con quella che potremmo dire la prima di 12 finali per i rossoblu. Il match con il Parma è un banco di prova per i ragazzi di Davide Nicola che tornano a Marassi con tutte le buone intenzioni di fare risultato e di portare a casa i tre punti che significherebbero un po’ di respiro.


Sì, perché il Genoa attualmente è in 17° posizione a pari punti (25) con il Lecce e ad un solo punto dai cugini della Sampdoria. Dopo il Parma, il Genoa affronterà nei prossimi 5 match Brescia, Juventus, Udinese, Napoli e SPAL. Sicuramente non una ripresa di campionato in discesa per la squadra rossoblu, che già nelle prime due partite dovrà capire le effettive possibilità di rimanere nella massima competizione. Inoltre, il 22 Luglio ci sarà il derby con la Sampdoria che potrebbe rappresentare un vero e proprio scontro diretto.


I giocatori del club genoano scalpitano per tornare in campo e per far gioire di nuovo i loro tifosi, questa volta rigorosamente da casa. Sturaro e Criscito suonano la carica e affermano di essere pronti dopo l’interruzione del campionato avvenuta a causa del coronavirus l’8 marzo scorso.


Casa Sampdoria: prime partite e stato di forma


E in casa Sampdoria, qual è la situazione? Attualmente, la posizione in classifica dei blucerchiati non è tanto migliore di quella dei suoi cugini. La Sampdoria naviga in acque pericolose al 16° con 26 punti e una sola lunghezza di distacco dal Genoa al 17° e dal Torino al 15° con 27 punti.


La ripresa del campionato per la Doria non sarà abbordabile come per il Genoa. Il 21 Giugno, i ragazzi di Ranieri saranno ospiti allo stadio Meazza di Milano in casa dell’Inter, un’ottima occasione per scommettere con le quote dei migliori bookmaker europei. Anche durante le prossime partite potrebbe risultare difficile fare punti per la Sampdoria. Nei successivi 5 match la squadra genoana affronterà Roma, Bologna, Lecce, SPAL e Atalanta.


Una cosa è certa in casa Sampdoria: gli uomini di Mister Ranieri hanno ripreso ad allenarsi a pieno ritmo e con intensità. Nessuno nel club ha intenzione di essere la vittima sacrificale di turno e i giocatori si impegneranno anche per le migliaia di tifosi che li sosterranno da casa con passione.


Riusciranno le squadre genoane a rimanere in Serie A e partecipare anche l’anno prossimo alla massima competizione italiana? Queste 12 partite (salvo eventuale stop definitivo per Covid-19) daranno il verdetto finale ad una stagione di luci ed ombre.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore