/ Seconda categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Seconda categoria | 03 dicembre 2020, 00:01

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A… Alessandro Priano

Il giocatore del Ketzmaja oggi compie gli anni e festeggia… rispondendo alle nostre 10 domande…

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A… Alessandro Priano

Ciao, 10 domande per il giorno del tuo compleanno per www.settimanasport.com

1 – Tanti auguri, come festeggi oggi ?

1) Ciao carissimi, vi ringrazio per gli auguri. Purtroppo stiamo vivendo da parecchi mesi un periodo molto particolare di conseguenza credo che quest'anno i festeggiamenti saranno molto blandi eventualmente un pranzo con degli amici intimi sarà la soluzione migliore.

2 – Emergenza Coronavirus: come la stai vivendo sia personalmente che calcisticamente?

2) Purtroppo questa emergenza ha condizionato tutti quanti sotto molti aspetti sia nella vita privata che nello sport fortunatamente ho un buon lavoro e quindi tutti i giorni Continuo la mia vita normale Con le dovute attenzioni per quanto riguarda lo sport abbiamo iniziato la preparazione fatto due partite di Coppa Liguria con la mia società lo Sporting Ketzmaja e poi è stato tutto bloccato purtroppo. Credo che tutto il mondo dilettantistico scalpiti per riniziare.

3 – Obiettivo personale e di squadra per la stagione 20/21?

3) i miei obiettivi personali purtroppo quest'anno stanno andando a farsi benedire vista la temporanea chiusura dei campionati all'inizio dell'anno firmato per il San Teodoro Ketzmaja proprio perché mi è piaciuto il progetto, conosco molto bene la società è un gruppo fantastico cresciuto negli anni e dopo essermi allenato 2 mesi con loro posso dire che è veramente una grande squadra con degli ottimi valori è molto forte; siamo partiti con l'idea di divertirci, gli obiettivi verranno di conseguenza. Come sapete ho compiuto 41 anni ma l'entusiasmo non mi manca, il mio obbiettivo e arrivare a 300 goal prima di chiudere la carriera e con questa squadra sono sicuro di farcela.

4 – Il ricordo più bello che hai della tua carriera calcistica: un gol, una partita, un episodio?

4) Fortunatamente in tanti anni di dilettantismo ho molti bei ricordi da raccontare, sono sempre stato famoso per sbagliare gol facili e fare quelli impossibili. Uno su tutti da centrocampo contro il Bargagli sotto l'incrocio credo che me lo ricorderò per sempre anche se potrei raccontarne tranquillamente molti altri.

5 – Il compagno di squadra con cui ti sei trovato meglio sia in campo che fuori?

5) Gioco a calcio da quando ho 5 anni, quindi ho avuto molti compagni di squadra e molti riferimenti che mi hanno insegnato tante cose, ne potrei fare un elenco lunghissimo, Salvatore Aceto nella San Fruttuoso mi ha aiutato ed entrare in prima squadra insegnandomi i valori giusti per stare con i grandi e gliene sarò sempre grato. 

6 – L’allenatore che ti ha insegnato di più o quello da cui ti piacerebbe essere allenato?

6) nel penultimo anno del Mariscotti dopo essere stato capitano per molti anni ho avuto la fortuna di essere stato allenato da Franini attuale presidente del Molassana, con lui ho avuto un rapporto speciale e lo ringrazio per un'annata fantastica dove mi hai insegnato molte cose, ma devo dire che con quasi tutti i mister mi sono trovato bene, da Vinelli a molti altri. 

7 – Che cosa è il calcio per te?

7) Per me il calcio è svegliarsi alle 7 del mattino, fare un un abbondante colazione e andare al campo mezz'ora prima di tutti gli altri, andare al campo un giovedì sera con 4 gradi e la pioggia, il campo impantanato. Perché ti fa piacere vivere lo spogliatoio con i tuoi compagni; il calcio per me è prima di addormentarmi immaginarmi quello che il giorno dopo potrò fare in campo, il calcio per me è essere un riferimento nello spogliatoio e aiutare i compagni a migliorarsi e far loro capire quanto sia difficile ma fondamentale essere più professionisti dei professionisti noi che siamo dilettanti, per me il calcio e una passione infinita.

8 – Cantante e/o canzone preferita?

8) Ascolto molti generi di musica quindi mi viene difficile dirtele uno in particolare, direi più musica anni 80/90, gruppi rock più degli altri. 

9 – Piatto preferito?

9) Sono un mangione quindi mi piace un po' di tutto ma come una doppia porzione di frittura mista accompagnata da una bottiglia di vino bianco non ce n'è. 

10- La vacanza dei tuoi sogni: dimmi un posto dove sei già stato o dove ti piacerebbe andare.

10) Ogni anno il sogno di una vacanza cambia, probabilmente in questo momento sarebbe molto bello stare con un gruppo di amici su un'isola, molto sole e divertimento.

Vi ringrazio per le domande come sempre siete stato gentili. Non vedo l'ora di riniziare la stagione e continuare a dimostrare che l'età è solo un numero e che con la volontà e la passione tutto è possibile. Grazie anche al San Teodoro Ketzmaja che mi sta dando la possibilità di continuare a sognare col calcio. Non li deluderò!

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore