/ Seconda categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Seconda categoria | 04 dicembre 2020, 00:08

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A… Enrico Poggi

Il giocatore del MOCONESI oggi compie gli anni e festeggia… rispondendo alle nostre 10 domande…

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A… Enrico Poggi

Ciao, 10 domande per il giorno del tuo compleanno per www.settimanasport.com

1 – Tanti auguri, come festeggi oggi ?

Ciao a tutti, oggi festeggerò in maniera sobria visto l'anno orribile che è stato...

2 – Emergenza Coronavirus: come la stai vivendo sia personalmente che calcisticamente?

Questa emergenza l'ho vissuta male e ha condizionato in negativo la mia vita come quella di molte altre persone.

Calcisticamente ci siamo fermati responsabilmente anche prima che fermassero tutto, nonostante il Moconesi sia una società molto preparata e attrezzata per proseguire, ma non eravamo sereni, la salute dei nostri cari a casa vale più di qualsiasi altra cosa compreso il calcio.

3 – Obiettivo personale e di squadra per la stagione 20/21?

Quest'anno noi siamo una gran bella squadra costruita per fare bene con l'obiettivo dei play-off, avevamo fatto una gran bella preparazione peccato doverla rifare ma ci rimetteremo tutto l'impegno.

4 – Il ricordo più bello che hai della tua carriera calcistica: un gol, una partita, un episodio?

Il ricordo più bello recentemente sono gli anni dei successi con la  Sottocollese creata da noi  tra amici. Le trasferte, il tifo, le feste, gli allenamenti, i casini, tutto era magnifico, un peccato esserci dovuti fermare causa mancanza di sponsor.

5 – Il compagno di squadra con cui ti sei trovato meglio sia in campo che fuori?

Con Cirri abbiamo trascorso ormai molti anni insieme a partire dallo Struppa in prima e seconda, al Caderissi, fino a Sottocollese e Moconesi adesso dove siamo capitano e vice. 

Un grande amico anche se siamo spesso a litigare, in campo la palla te la mette dove vuole, tecnicamente uno dei più forti che ho visto giocare nella mia carriera.

6 – L’allenatore che ti ha insegnato di più o quello da cui ti piacerebbe essere allenato?

Allenatori con i quali mi sono trovato male davvero pochi, ognuno di loro mi ha insegnato qualcosa, io ho dato molto a chi mi ha dato totale fiducia libertà e responsabilità in campo come i mister Garbarino e Migliardo ma anche Strazzera, Perasso, Bossi, Cialvi e Iozzi.

7 – Che cosa è il calcio per te?

Il calcio per me è lo sport più bello del mondo. Un insegnamento di vita quando si è piccoli ma anche durante la crescita. Uno sfogo e una grande passione quando si è più maturi.

8 – Cantante e/o canzone preferita?

Il mio gruppo preferito sono i Coldplay, canzone preferita The Scientist.

9 – Piatto preferito?

Piatto preferito: Risotti e Pizza

10- La vacanza dei tuoi sogni: dimmi un posto dove sei già stato o dove ti piacerebbe andare.

Io amo la montagna  la neve e pratico sport invernali quando posso, mi piacerebbe andare in Canada un domani. Dei luoghi dove sono stato sicuramente tornerei in Irlanda.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore