/ Prima categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Prima categoria | 26 gennaio 2021, 13:27

EDO ESPOSITO: "Speriamo che la salute di tutti abbia la priorità"

Il ds della Campese: "Se si dovesse riprendere tutto a settembre non ne farei un dramma ".

EDO ESPOSITO: "Speriamo che la salute di tutti abbia la priorità"

Calcisticamente che 2021 ci aspetta?

Il 2021 sarà un anno altrettanto difficile, almeno fino a che non saremo tutti vaccinati. 

Alcuni dicono che l'Eccellenza potrebbe essere l'unico campionato "salvato", che ne pensi?

Salvare solo l'eccellenza non mi sembra corretto. Abbiamo tutti pari dignità, o tutti o nessuno. Noi ci adegueremo naturalmente, senza polemiche, alle scelte che farà la FIGC. Unica cosa, se si dovesse ripartire, non farei retrocedere nessuno. Per le promozioni farei partecipare, solo dopo il girone di andata, le prime otto (prima contro ottava, seconda contro settima, terza con sesta e quarta contro quinta). Le prime e seconde di ogni girone si scontrano con lo stesso criterio.

Per i ragazzi di settore giovanile e scuola calcio quindi anno da dimenticare?

Per i settori giovanili, visto che si va a scuola, farei riprendere tutto. Poveri ragazzi hanno bisogno di stare insieme, in gruppo.

Se si dovesse ripartire a settembre che reazione avresti?

Se si dovesse riprendere tutto a settembre non ne farei un dramma, salvo per i più piccoli. Comunque vorrei ribadire che qualsiasi decisione sarà difficile. Speriamo che la salute di tutti abbia la priorità.

Se invece si riuscisse a giocare, ma solo per pochi mesi, come giudicheresti la scelta di giocare solo l'andata?

L'ho detto prima. Io giocherei solo andata, poi le prime otto si scontrano incrociate.

LB

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore