/ Calcio a 5
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Calcio a 5 | 29 aprile 2021, 12:09

ANDREA ORTISI "Orgoglioso di questo gruppo. La CDM non muore mai!"

La sconfitta di Eboli costringe la CDM Futsal a dare addio alla serie A ma il suo capitano non demorde

ANDREA ORTISI "Orgoglioso di questo gruppo. La CDM non muore mai!"

Il giorno dopo la sconfitta di Eboli, che costringe il CDM Futsal a dare addio, temporaneamente, alla serie A di calcio a 5, abbiamo chiesto due parole di commento alla stagione al capitano Andrea Ortisi. Tanti rimpianti? Si poteva fare di più? Rammarico per qualche punto perso immeritatamente ? Dove e come si poteva fare meglio?

Il rammarico c'è sicuramente, soprattutto per il girone di andata dove abbiamo raccolto pochissimi punti. Nel girone di ritorno con l'arrivo di qualche giocatore siamo diventati un gruppo unito che lavorava con una sola mente, quella del mister. Come ho detto sono orgoglioso di questo gruppo, di questi ragazzi che hanno gettato fino all'ultima goccia di sudore senza mai dire una parola, lavorando intensamente in tutti gli allenamenti. Ci davano tutti per spacciati già a gennaio, ed invece siamo riusciti a tenere viva la speranza fino alla penultima giornata di campionato, dove qualche risultato a sorpresa ci ha spezzato le gambe. Adesso dobbiamo rialzare la testa, ricaricare le batterie e pensare subito alla nuova stagione, perché la CDM non muore mai!

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore