Pallanuoto - 21 ottobre 2021, 17:00

PALLANUOTO Iren Quinto di scena a Roma, Di Somma: “Sarà una battaglia, ma siamo pronti”

PALLANUOTO Iren Quinto di scena a Roma, Di Somma: “Sarà una battaglia, ma siamo pronti”

Terza giornata di campionato alle porte per la serie A1, con l’Iren Genova Quinto che sabato (fischio d’inizio alle 17) sarà di scena al Foro Italico in casa della Roma. Una sfida fra due squadre ancora a secco di punti: i biancorossi hanno perso di misura con Trieste e Anzio, i giallorossi hanno rimediato ko più larghi con il Savona e sempre con la formazione giuliana.

Sarà una gara complicata, contro una squadra giovane ma organizzata e ben allenata – inquadra la partita Alessandro Di Somma – Per di più giocheremo in una piscina particolare e difficile come il Foro Italico, dove è complicato fare il nostro tipo di gioco. Noi però arriviamo a questo appuntamento carichi e con la voglia di portare a casa i primi punti della stagione, quelli che non siamo riusciti a fare contro il Trieste, quando abbiamo affrontato un’ottima squadra, e con l’Anzio, dove non ci siamo adattati al metro di giudizio degli arbitri e alla fine hanno pesato le espulsioni. Abbiamo rivisto la partita e ci siamo concentrati, più che sul risultato, su quello che non è andato. Sono convinto che i risultati arrivino sempre quando si lavora duro, e noi lo stiamo facendo, senza ombra di dubbio. Un grande equilibrio sarà tuttavia il filo conduttore di tutto il campionato, con un gran numero di incontri che sarà deciso nel quarto tempo e spesso dagli episodi: succede quando, come quest’anno, ci sono tante formazioni valide e anche tanti stranieri in vasca. Insomma, le variabili sono sempre tante. Ma noi abbiamo fame, ci stiamo allenando bene e sono convinto che presto raccoglieremo i frutti di questo lavoro“.

Ti potrebbero interessare anche:

SU