/ Rugby
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Rugby | 01 novembre 2021, 12:28

PRO RECCO RUGBY - SQUALI SCONFITTI ANCHE A PARABIAGO

PRO RECCO RUGBY - SQUALI SCONFITTI ANCHE A PARABIAGO

La Pro Recco Rugby rimedia una brutta sconfitta anche sul campo di Parabiago dove i padroni di casa, più concreti e meno fallosi, chiudono con un sonoro 34-0.

Quasi all’unisono le dichiarazioni di coach Van Vuren e del capitano Giacomo Rosa: “La partita purtroppo è stata troppo simile a quella di Milano di due settimane fa: la disciplina è senza dubbio il nostro punto debole ed è ben difficile vincere delle partite, ma anche solo segnare delle mete, se si viene di continuo rimandati indietro a causa dei falli commessi. Paghiamo cara l’inesperienza in Serie A di gran parte della nostra rosa ma questo non può essere un alibi per giocare senza la dovuta attenzione: tra una settimana avremo il nostro esordio casalingo e ci aspetta un’altra settimana di grande lavoro”.

A proposito di questo esordio casalingo, va precisato che la Prima Squadra della Pro Recco Rugby durante questa stagione giocherà le partite in casa non a Recco ma presso lo stadio Carlini-Bollesan di Genova (quartiere San Martino): ciò si è reso necessario a causa della mancata omologazione da parte della Federazione del manto sintetico del Carlo Androne. La Società ringrazia il Comitato Ligure e il suo presidente Mantovani per la disponibilità e l’urgenza con cui hanno trattato la questione, eseguendo in tempi rapidissimi i lavori necessari perchè venisse omologato almeno l’impianto genovese e il CUS Genova Rugby per aver acconsentito all’utilizzo del proprio impianto.

La prima squadra ad affrontare gli Squali sull’inedito campo “di casa” sarà il forte Biella, attualmente al secondo posto nella classifica del girone 1.

——–

Tabellino (a cura Rugby Parabiago)

Rugby Parabiago vs Pro Recco 34-00 (17-00) Centro Marazzini-Venegoni 31 ottobre 2021 ore 14.30

Marcatori: 13’ m. Volta tr. Grillotti (7-0), 15’ m. Calosso (12-0), 35’ m. Volta (17-0), 45’ m. Mikaele (22-0), 61’ m. Mikaele tr. Maggioni (29-0), 70’ m. Spinelli (34-0).

Rugby Parabiago: Albano, Torchia, Calosso, Schlecht (Vcap)(60’ Durante), Baudo (65’ Ceaprazaru), Grillotti (53’ Sanchez), Coffaro (61’ Vitale), Mikaele (Cap), Dell’acqua, Spinelli, Volta, Rizzato (53’ Maggioni), Corbetta (58’ Polio), Fulciniti (58’ Fusco), Strada (58’ Diez). All. Mamo

Pro Recco: Romano, Mitri, Barisone, Cinquemani, Balestracci (46’ Barisone), Marcellino (53’ Cartoni), Tagliavini, Matulli (50’ Barisone), Marcellino, Canoppia, Nese, Rosa (65’ Della Valle) , Maggi (65’ De Marchi), Noto, Nel (65’ Coppola). All. Van Vuren

Arb. Arrnone F.
AA1. Meschini F. AA2 Pretoriani A.


Cartellini: 38’ cartellino giallo Nel (Pro Recco)

Calciatori: Maggioni 1/2 (Rugby Parabiago) Grillotti 1/4 (Rugby Parabiago)

Note: Campo in discrete condizioni, tempo coperto, circa 700 spettatori, Memorial Pietro Dallù

Player of the Match: Vittorio Volta ( Rugby Parabiago )

Punti conquistati in classifica: Rugby Parabiago 5; Pro Recco 0.

——–

Risultati e classifica

Serie A, girone 1, giornata 3

Rugby Biella-I Centurioni 17-12 (4-1)

CUS Genova-Amatori Alghero 18-22 (1-4)

CUS Torino-ASR Milano 44-14 (5-0)

Rugby Parabiago-Pro Recco Rugby 34-0 (5-0)

 

CUS Torino 14, Biella(*) 9, Parabiago(*) e Centurioni 7, ASR Milano(*) 5, Alghero(**) 4, VII Torino(*) 3, CUS Genova 1, Pro Recco(*) 0.

 

Emy Forlani – addetta stampa Pro Recco Rugby

(Foto Pro Recco Rugby dal campo di Parabiago)

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore