Prima categoria - 01 dicembre 2021, 10:52

BARGAGLI-MULTEDO SOSPESA La replica di Giovanni Lopez

Il ds del Multedo replica ad Abbate: la sospensione "per lancio di kiwi" continua a tenere banco

BARGAGLI-MULTEDO SOSPESA La replica di Giovanni Lopez

Giovanni Lopez ds Multedo replica alle parole del ds del Bargagli Abbate sull'argomento del giorno, la sospensione della partita Bargagli-Multedo per il lancio di kiwi in campo:

"Ho letto le varie dichiarazioni sui fatti di ieri, e penso che la partita non doveva essere sospesa, il famoso kiwi non ha colpito nessuno, è solo rotolato sull'erba. L'arbitro era andato a richiamare Bazzigalupi, quindi l'episodio è avvenuto nei pressi della nostra panchina, ma penso nessuno possa giurare su chi lo ha lanciato. Reputo sia stata una decisione frettolosa da parte dell'arbitro e assolutamente senza senso, premesso che il gesto è da condannare chiunque lo abbia fatto, ma il kiwi non ha colpito nessuno. Credo che il nostro mister abbia voluto smorzare i toni con le sue dichiarazioni, e vorrei proseguire a sdrammatizzare una situazione assurda.

Adesso ci aspettiamo una decisione giusta, cioè che la partita venga ripresa dal minuto della sospensione, che ripeto secondo me è immotivata, perchè la partita era combattuta ma correttissima.

Non capisco la decisione dell'arbitro che forse aveva fretta di tornare a Chiavari. Fra l'altro stavamo vincendo e potevamo trovarci in testa alla classifica. Chi ha lanciato il kiwi è stato un idiota, ma ripeto è rotolato sul campo e non può essere motivo di sospensione per una partita di calcio correttissima". 

Ti potrebbero interessare anche:

SU