/ Serie D
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Serie D | 20 maggio 2022, 16:38

La Lavagnese si rinnova accogliendo un primo prezioso tassello in organigramma

La Lavagnese si rinnova accogliendo un primo prezioso tassello in organigramma

La retrocessione in casa Lavagnese non è servita a disgregare la Società ma ha invece contribuito a riaccendere quelle braci che ardevano sotto la cenere. Nella riunione del Consiglio Direttivo tenutasi ieri sera dove il Presidente Stefano Compagnoni, alla guida della Società da ventitré stagioni, ha rinnovato il proprio entusiasmo per riportare la Lavagnese nella massima categoria dei dilettanti, dopo aver presentato il Direttore generale Giacomo Nicolini e il Direttore sportivo Andrea Croci ha accolto in seno alla società di via Riboli una figura essenziale per i colori bianconeri.

Agostino Prestileo non ha bisogno di presentazioni, in ambito locale è stato ex arbitro della sezione di Chiavari, successivamente addetto alla terna arbitrale e responsabile Integrity tra i professionisti della Virtus Entella e più recentemente Legale rappresentante e vero factotum dell'Academy biancoceleste.

Prestileo, uomo di grande sostanza e schivo ai riflettori, in via Riboli coadiuverà il Segretario del Settore Giovanile Angelo Birindelli e sarà il referente e responsabile organizzativo di tornei e camp estivi organizzati dal settore giovanile.

Ad Agostino la proprietà e tutti i componenti del consiglio augurano un proficuo e appagante lavoro con reciproche soddisfazioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore