Pallanuoto - 28 luglio 2022, 16:44

BOGLIASCO, RIECCO IL MEMORIAL CUZ: TRA PALLANUOTO E BENEFICIENZA

BOGLIASCO, RIECCO IL MEMORIAL CUZ: TRA PALLANUOTO E BENEFICIENZA

Torna dopo due anni di pausa imposta dalla pandemia, il Memoriale Cuz, torneo amatoriale di pallanuoto in mare in programma a Bogliasco.

L’evento, giunto alla sua quarta edizione e organizzato dal gruppo di tifosi del Bogliasco 1951 ‘Irriducibili’, si svolgerà sabato sera a partire dalle 18.30 nell’apposito rettangolo galleggiante allestito come ogni estate nello specchio marino antistante il borgo. A prendervi parte saranno quattro squadre composte da giocatori misti, più o meno a proprio agio nel nuotare dietro ad un pallone. Tra essi ci saranno infatti alcuni membri della compagine bogliaschina neo-promossa in Serie A1, vecchie glorie locali ma anche tanti profani della calottina, appassionati a questa fantastica disciplina.

Aldilà dell’aspetto meramente agonistico il vero scopo della serata emergerà al termine delle gare quando il Molo Sbolgi si trasformerà in una grande tavolata sotto le stelle, con musica e lotteria a fare da contorno allo stand gastronomico allestito per l’occasione. Tutti gli incassi realizzati verranno girati alla onlus Gigi Ghirotti, tramutando una serata conviviale in una buona occasione per fare del bene.

L’evento sarà però anche il modo con cui i suoi ex compagni di gradinata vorranno ricordare ancora una volta la memoria di Cuz, al secolo Alessandro Cusato, sfortunato tifoso biancazzurro scomparso tragicamente nel febbraio 2017 ma sempre vivo nel cuore dei suoi amici.

Ti potrebbero interessare anche:

SU