Seconda categoria - 24 novembre 2022, 00:01

TANTI AUGURI A... SIDIO RIZZA

L'attaccante del Voltri 87 oggi compie 51 anni e risponde alle 10 domande

Sidio Rizza esulta con Bonadies e Sisinni in un Polis-Golfodianese del 2003

Sidio Rizza esulta con Bonadies e Sisinni in un Polis-Golfodianese del 2003

1-Ciao, calcisticamente che compleanno è e come festeggerai?

1.. calcisticamente sono fermo per un problemino a un polpaccio ma spero di rientrare presto; festeggiare festeggio con la mia famiglia.

2-Un commento alla stagione della tua squadra dilettantistica

2.. Siamo partiti bene poi una serie interminabile di infortuni ha falcidiato la squadra ma sono felice per quei compagni che hanno giocato meno che hanno avuto la possibilità di dimostrare che siamo un grande gruppo senza fare rimpiangere nessuno.

3-Genoano, sampdoriano o? Cosa pensi della stagione della squadra per cui tifi?

3.. Genoano: penso che il campionato di Serie B sia un campionato lungo e difficile; mi aspettavo qualcosina in più come tutti del resto ma l'importante è essere in cima alla fine del campionato.

4-Com’è il tuo rapporto con gli arbitri?

4.. Il mio rapporto con gli arbitri è sempre stato di assoluto rispetto perché specialmente nella mia categoria è veramente difficile arbitrare, sono soli e senza guardalinee e ho detto tutto...

5-Chi vince il Mondiale?

5.. Non ho idea ma a sensazione penso la Francia.

6-Dimmi tre qualità che deve avere secondo te un buon allenatore

6.. Penso che dipenda dalla categoria, più in alto si allena e più puoi pretendere dal giocatore ma penso che serva comunque un mix di grinta, preparazione e psicologia. Ci sono momenti in cui è meglio fare una pizza in più e un allenamento in meno ma ripeto dipende sempre dalla categoria.

7-Nel calcio conta più la testa, il cuore, le gambe, la tecnica, la tattica o la grinta e perché?

7.. Nel calcio chi ha la testa non ha le gambe e chi ha le gambe di solito non ha la testa, chi ha la fortuna di avere tutte quelle doti fa sicuramente il professionista e non è stato sicuramente il mio caso😂.

8-Prima di smettere vorresti che…

8.. Prima di smettere vorrei riportare il Voltri 87 in Prima categoria ma non mi resta tanto tempo...

9-Tatticamente… meglio prima non prenderle o fare un gol più dell’avversario?

9.. Se fai un goal più dell'avversario vinci sicuro, bisogna vedere in che contesto e in che condizione si trova la squadra dunque non saprei rispondere.

10-Il calcio come valvola di sfogo: quello che hai imparato giocando/allenando/dirigendo nel calcio ti ha insegnato qualcosa per la vita? O viceversa nel calcio hai adottato una tua particolare filosofia di vita?

10.. La mia vita senza il calcio non sarebbe stata vita, il calcio mi ha dato tanto una miriade di amicizie che mi rimarranno nel tempo, ho sempre cercato di essere una brava persona tanto in campo quanto fuori ma ci sono momenti in cui in campo ci si trasforma e bisogna essere bravi molto bravi a non rovinare tutto; io sono giunto al capolinea e sinceramente mi fa veramente paura il pensiero di non poter più scendere in campo, ma c'è una fine per tutto.

Grazie a voi e a tutti i miei ex compagni di squadra e un saluto a tutti quelli che ho incontrato da avversari, grazie di cuore a tutti ❤️

Ti potrebbero interessare anche:

SU