/ Pallanuoto
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Pallanuoto | 14 gennaio 2023, 21:33

PALLANUOTO BOGLIASCO / A1M, UN KO CHE FA MALE!

PALLANUOTO BOGLIASCO / A1M, UN KO CHE FA MALE!

Pesante sconfitta interna per il Netafim Bogliasco 1951, superato 16-11 alla Vassallo dalla Distretti Ecologici Roma. Quello che sulla carta doveva essere uno scontro diretto nella corsa alla salvezza, nei fatti si è rivelata un’occasione mancata per ottenere punti importanti e scalare posizioni in classifica.

Partiti subito male, chiudendo il primo parziale sotto 5-2, i bogliaschini hanno avuto un sussulto d’orgoglio nel secondo quarto, riuscendo ad impattare la sfida e a portarsi sul 6 pari al cambio vasca. Poi però sulla Vassallo è scesa la notte per i colori biancazzurri. La formazione capitolina ha lentamente ma inesorabilmente preso il largo con Guidaldi e compagni che non sono più riusciti a recuperare un divario che nel finale assunto proporzioni importanti.

Tra le poche note liete del brutto pomeriggio bogliaschino l’ottima prestazione offerta fra i pali da Alberto Di Donna. Sostituto dell’infortunato Edoardo Prian il giovane portiere ha confermato le ottime impressioni destate prima della sosta nella vasca della Pro Recco. Neppure i suoi ottimi e ripetuti interventi sono tuttavia riusciti ad evitare una sconfitta pesante e bruciante.

TABELLINO

NETAFIM BOGLIASCO 1951-DISTRETTI ECOLOGICI NUOTO ROMA 11-16

NETAFIM BOGLIASCO 1951: A. Di Donna, A. Bottaro, D. Broggi Mazzetti, F. Gavazzi 1, J. Blanchard 2, G. Guidaldi 1, N. Mudrazija 1, F. Brambilla Di Civesio 2, G. Boero, F. Radojevic 4, D. Puccio, A. Canepa, Poggi . All. Magalotti

DISTRETTI ECOLOGICI NUOTO ROMA: De Michelis, Neumann, Voncina, F. Faraglia 7, P. Faraglia, Tartaro, Mirarchi 2, Lucci 4, Boezi 1, Viskovic 1, Spione 1, Martinelli, Giannotti. All. Mirarchi

Arbitri: Colombo e Ercoli

Note

Parziali: 2-5 4-1 2-5 3-5 Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Bogliasco 3/6 + 2 rigori e Distretti Ecologici 9/13 + un rigore. Spettatori 150 circa.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore