Eccellenza | mercoledì 20 settembre 2017 09:27
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Eccellenza | domenica 10 settembre 2017, 21:06

Imperia-Pietra 3-2 : il resoconto del match

Decide una doppietta di Daddi

Imperia 3 (Daddi-Sanci-Daddi) Pietra Ligure 2 (Zunino - Puddu)

Formazioni

Imperia
1 Todde 2 Ambrosini 3 Pinna 4 Corio 5 Cocito 6 Franco 7 Calzia 8 Giglio 9 Daddi 10 Ymeri 11 Sanci
a disp. 12 Filiberto 13 Vassallo N. 14 Tahiraj 15 Vassallo L. 16 Morselli 17 Risso 18 Cugge
Sostituzioni - 46' esce Calzia entra Morselli, 58' esce Pinna entra Cugge, 91' esce Daddi entra Tahiraj

Pietra Ligure
1 Alberico 3 Puddu 4 Baracco 5 Galleano 6 Facello 7 Rovere 9 Rossi 10 Zunino 13 Spadoni 14 Centino 16 Monteanni
a disp. 12 Tufano 2 Bottino 8 Danio 11 Tarditi 15 Ponzo 17 Battuello 18 Bianco
Sostituzioni 74' esce Baracco entra Danio

Ammonizioni -
Espulsioni -

Cronaca
Parte subito forte il Pietra Ligure che al 1' si rende subito pericoloso con Rovere che a tu per tu con Todde
non riesce a superare l'estremo difensore neroazzurro impattando contro le gambe del portiere. Al 4' risponde all'offensiva 
l'Imperia con un bellissimo scambio tra Sanci e Daddi, quest'ultimo prova il tiro al volo su cross di Sanci
però il tiro finisce di poco alto sopra la traversa. All'11' il solito Daddi si procura un calcio di rigore e subito dopo
lo realizza portando l'Imperia in momentaneo vantaggio. Il Pietra Ligure continua a rendersi pericolosa al 16' con Zunino 
che prova un tiro ravvicinato che però Todde riesce a neutralizzare. Al 17' è Puddu che porta il risultato in parità 
con un colpo di testa dentro l'area di rigore. Al 35' è il capitano del Pietra Ligure Luca Baracco a provare il tiro 
su punizione dal limite ma il suo tiro finisce poco sopra l'incrocio dei pali. Al 40' è Ambrosini a concludere una bellissima
azione ma il suo tiro finisce comodamente tra le braccia di Alberico. All'inizio del secondo tempo il Pietra Ligure passa
in vantaggio con Zunino grazie ad un tiro ravvicinato su cui Todde nulla può fare al minuto 52. Al 54' è ancora il Pietra
Ligure sempre con Zunino a cercare la via del goal ma Todde respinge il tiro. Al 64' è Sanci a riportare il punteggio
in parità con un bel tiro dentro l'area di rigore dopo una ripartenza nero azzurra. Al 76' è Corio a sfiorare il goal
dopo un cross su calcio d'angolo di Ymeri, il difensore nero azzurra non trova la porta. Al 87' Daddi prova dal limite 
dell'area di rigore su calcio di punizione ma il suo tiro finisce pochissimo sopra l'incrocio dei pali. All'89' è Daddi
a chiudere la partita con un'altra rete, ben sei reti in tre partite. 

Dichiarazioni di Francesco Cocito:
Oggi sapevamo di incontrare una squadra organizzata perchè come abbiamo visto nel primo tempo loro sono una squadra
che si copre bene e riparte, hanno ottimi giocatori e un grande mister che prepara le partite al meglio. 
Noi abbiamo fatto un pochino di fatica nel primo tempo perchè abbiamo lavorato tanto in settimana e abbiamo anche
affrontato un'amichevole Giovedì. Siamo tutti contenti, andiamo in semifinale, la squadra ha ancora margini di crescita, ad
ora siamo al 70%. Domencia abbiamo questa prima di campionato a Sestri ed è sempre difficile affrontare la prima di campionato
in trasferta però siamo contenti perchè comincia il campionato. Ora ci godiamo questa vittoria che era il nostro prima 
obbiettivo siamo contenti di aver dato questa gioia al mister alla società a Denis a tutti quanti, abbiamo fatto il nostro
d'ora in poi forza Imperia e speriamo di portare sempre più gente allo stadio. 

PDP

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore