Promozione | lunedì 16 settembre 2019 06:02
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Promozione | 15 marzo 2019, 14:50

Mauro Foppiano: "Ecco come proveremo a battere il Real Fieschi"

Il mister del Golfo Paradiso presenta il big match di domenica e fa il punto sul campionato

Mauro Foppiano: "Ecco come proveremo a battere il Real Fieschi"

Mauro Foppiano presenta cosi il big match di domenica con il Real Fieschi.

"Cercheremo di dare un senso al campionato, al nostro e a quello degli altri.  All'andata abbiamo perso male, ma è anche vero che se all'andata siamo stati sconfitti da Real Fieschi, Rivasamba e Casarza, uniche partite perse, al ritorno due su tre le abbiamo vinte, e l'appetito vien mangiando".

"Con tutto il rispetto per un grandissimo Real Fieschi, proverò a fare uno sgambetto al mio amico Olmo Pozzo".

"Qualche problemino lo abbiamo, Cerrone fuori per infortunio, Mattia Bacigalupo da valutare, ma ci arriviamo consapevoli della nostra forza, stiamo bene, non era facile portare via punti dal Magra, ce l'abbiamo fatta e siamo sereni".

"A Cadimare abbiamo fatto un'altra grandissima partita, solo noi e l'Athletic abbiamo fatto tremare il Cadimare... Abbiamo fatto benissimo fuori casa, meno bene in casa, non è facile tenere alta concentrazione, forse ci manca un vero leader".

"L'Athletic rimane secondo me sempre favorito per la vittoria finale, un pelo avanti a un grandissimo Real Fieschi e a un Riva dove la mano di Dagnino si è vista da subito, non sarà facile per lui perchè il tempo è poco... Il Cadimare per il primo posto non credo possa farcela, ma qualcosa di importante se la gioca sicuro".

"Col Real Fieschi abbiamo perso due partite, di cui una in Coppa per 70 minuti alla pari, e ci hanno asfaltato gli ultimi 20 minuti, all'andata invece giocammo il più bel primo tempo fatto quest'anno".

"Come batterli? Ci vuole tanta concentrazione, e massima attenzione su Asimi, Gandolfo, Ruffino. Senza trascurare Pozzo, Bacigalupo, Conti e Salvatori, giocatori che ogni allenatore vorrebbe con sè".

"Sto pensando a riproporre Foppiano-Maura come coppia centrale, massimo rispetto per bomber Gandolfo ma nessuna gabbia per lui. Giocheremo come sempre".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore