Eccellenza | giovedì 19 settembre 2019 06:14
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Eccellenza | 05 agosto 2019, 11:29

Il Busalla si rafforza per mantenere l’Eccellenza

Il Busalla si rafforza per mantenere l’Eccellenza

Inizia la ventiseiesima stagione nel Campionato di Eccellenza per il Busalla, che si prepara  ad affrontare uno dei campionati più difficili di sempre  considerato il lotto delle partecipanti e il tasso tecnico di parecchi giocatori che arrivano da categorie superiori. Confermatissimo mister Gianni Cannistrà (nella foto), che inizia la sua ottava stagione al timone del vascello biancoblu.

 

Confermato lo zoccolo duro della passata stagione (a partire da capitan Niccolò Monti per arrivare a Compagnone passando per Ottoboni, Cotellessa, e Iraci), sono arrivati diversi elementi di esperienza insieme a giovani interessanti. Senza dubbio al nome di maggior spicco è quello di Matteo Rossi, attaccante di classe sopraffina reduce da un biennio al Rapallo, dopo aver fatto le fortune di Bogliasco e Genova Calcio. Importanti anche gli innesti di due giocatori in cerca di rilancio, ma che conoscono benissimo la categoria, come gli ex voltresi Andrea Boggiano, in grado di ricoprire tutti i ruoli dell’attacco (ex tra le altre di Lavagnese e Rapallo) e Matteo termini, difensore che fa del colpo di testa una delle sue armi migliori (6 gol per lui la scorsa stagione). I giovani arrivati sono profili molto interessanti. L’attaccante Luca Minutoli (ex Molassana, via Goliardica) e Filippo Tecchiati (ex Vado), entrambi classe 1999, hanno già maturato una certa esperienza in categoria. Al primo approccio con i grandi sono i difensori Marco Cannone, busallese doc, che arriva in prestito dalla Virtus Entella e Pietro Cestino ex Molassana.

Hanno salutato il sodalizio biancoblu giocatori che hanno scritto un pezzo della storia recente come Boccardo (sette anni di militanza per lui), Zanovello, Altamore, Lobascio e Sardu.

La preparazione si svolgerà al Grondona di Pontedecimo in attesa di poter disporre del rinnovato Comunale busallese, in via di rifacimento in questi giorni.

Come tutti gli anni l’obiettivo della società sarà quello di mantenere la categoria cercando di togliersi il maggior numero di soddisfazioni.

In vista della Coppa Italia che vedrà i biancoblu opposti a Molassana, Genova Calcio e Baiardo sono state fissate alcune gare amichevoli. Sabato 10 in mattinata amichevole in famiglia, mercoledì 21 impegno in casa dell’Arquatese, mercoledì 28 i biancoblu saranno ospiti del Celle Ligure.

Convocati

PORTIERI: Bertone Alessio (2000) Carlucci Simone (1996), Canziani Marco (2000), Costa Jacopo (2003)

DIFENSORI: Cannone Marco (2002 dalla Virtus Entella), Cestino Pietro (2001 dal Molassana), Iraci Daniele (1996), Molini Francesco (2000), Monti Niccolò (1988) Oliva Marco (1998), Piccardo Andrea (2000), Piemontese Daniele (1999), Termini Matteo (1992 dalla Voltrese), Tecchiati Filippo (1999 dal Vado)

CENTROCAMPISTI: Compagnone Marco (1987), Cotellessa Giacomo (1987),Garrè Federico (1998), Guzzi Lorenzo (2001), Markushi Mikel (2002), Molini Mattia (1999), Ottoboni Giacomo (1996), Savio Giovanni (2003), Siani Roberto (2001), Traverso Martino (2003 dal Genoa)

ATTACCANTI: Boggiano Andrea (1985 dalla Voltrese), Mignacco Paolo (2001), Minutoli Luca (1999 dal Molassana), Nelli Enrico (1999), Repetto Edoardo (2000), Riva Dario (1999), Rossi Matteo (1984 dl Rapallo).

http://www.busallacalcio.it

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore