/ Eccellenza
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Eccellenza | 14 novembre 2020, 00:01

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A… Beppe Maisano

Il mister della GENOVA CALCIO oggi compie gli anni e festeggia… rispondendo alle nostre 10 domande…

Beppe Maisano esulta il giorno della vittoria della Sestrese al Grondona di Pontedecimo (1 novembre 2006)

Beppe Maisano esulta il giorno della vittoria della Sestrese al Grondona di Pontedecimo (1 novembre 2006)

Ciao, 10 domande per il giorno del tuo compleanno per www.settimanasport.com

1 – Tanti auguri, come festeggi oggi ?

1 Festeggio per la prima volta purtroppo con una mascherina e con una situazione veramente difficile, per quanto riguarda il calcio tutto fermo e in mezzo a troppa confusione.

2 – Emergenza Coronavirus: come la stai vivendo sia personalmente che calcisticamente?

2 Cerco di viverla con la determinazione di sempre e l’attaccamento alla vita che mi ha sempre contraddistinto, cercando di trovare insieme agli altri soluzioni possibili e forme di resistenza per uscirne e non rimanere travolti

3 – Obiettivo personale e di squadra per la stagione 20/21?

3 ad inizio anno ci siamo dato l’obiettivo di provare a divertirci e a divertire con una squadra giovanissima, in questa situazione l’unico obiettivo è la salvezza possibilmente non passando dai playout. Oggi come dice il mio collega Pirovano i play off sono l’unico modo per salvarsi.

4 – Il ricordo più bello che hai della tua carriera calcistica: un gol, una partita, un episodio?

4 essendo un decano della categoria e dei mister liguri i ricordi sono tanti e per fortuna molto belli . Spero che tu mi permetta di elencarne più di uno 😂. La promozione con il Cffs Sampierdarena dalla Seconda alla Prima nello spareggio con il Masone, la vittoria con il Busalla contro il Savona imbattuto sino ad allora con 3 goal del magico Cannistrà, la vittoria per 3-1 in casa del Pontedecimo nel derby con la Sestrese (NELLA FOTO SOTTO BEPPE MAISANO ESULTA CON OTTAVIO CELANO) che culminò con una grande cavalcata e con la promozione in Serie D, la vittoria dello scorso anno con la Cairese contro il Sestri Levante nel giorno della festa del centenario.

5 – La persona con cui ti sei trovato meglio sia in campo che fuori?

5 tantissime persone tante emozioni e tanti rapporti importanti non mi pare giusto privilegiarne uno.

6 – Cosa cambieresti nel calcio dilettantistico per renderlo migliore?

6 attualmente stiamo attraversando un momento in cui il nostro calcio dilettantistico dovrebbe trovare il tempo per ripensarsi e trovare le modalità per cui le componenti tornino a confrontarsi e a parlarsi , in particolare una rivisitazione se la di vuole fare e su questo ho molti dubbi , non può non tenere conto del contributo dei calciatori e dei tecnici dilettanti .

7 – Che cosa è il calcio per te?

7 una parte importante della mia vita che mi ha permesso di costruire rapporti umani importanti e che mi ha fatto crescere anche professionalmente oltre che come uomo (NELLA FOTO QUI SOTTO UN ALTRO MOMENTO DI QUEL PONTEDECIMO-SESTRESE)

8 – Cantante e/o canzone preferita?

8 Fiorella Mannoia, "Combattente" (GUARDA IL VIDEO IN ALTO)

9 – Piatto preferito?

9 Gnocchi al pesto

10- La vacanza dei tuoi sogni: dimmi un posto dove sei già stato o dove ti piacerebbe andare.

10 Un viaggio itinerante in Argentina con la speranza di rivedere anche i miei amici ed ex giocatori della Sestrese con cui continuo ad avere un magnifico rapporto.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore