/ Altri sport
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Altri sport | 20 marzo 2021, 08:57

Padel tennis: come si gioca e i vantaggi di questo sport

Padel tennis: come si gioca e i vantaggi di questo sport

Il padel tennis (conosciuto anche come “paddle”) è uno sport divertente indicato per soggetti di ogni sesso ed età, che può essere praticato anche da persone con un fisico non prettamente allenato. Si può giocare a paddle in campi situati sia all’esterno che in edifici interni, con gli amici oppure con la propria famiglia. Si tratta di uno sport davvero semplice da praticare ma che, al contempo, ha molteplici vantaggi. Oltre ad essere un’attività divertente da praticare con gli amici, infatti, il padel è una valida attività motoria che serve per tenersi in forma senza movimenti molto aggressivi. Anche i più piccoli si divertono con il paddle nel loro tempo libero, perché è più dinamico e attivo del tennis, ed i genitori invogliano i propri figli a praticarlo, poiché il paddle aiuta anche a combattere la sedentarietà tipica dei bambini in età scolare, promuovendone la crescita e lo sviluppo.

Come si gioca a padel tennis

Giocare a padel tennis è molto semplice, specialmente se si conoscono già le regole del tennis. Ci sono solo alcune differenze. In primo luogo, la racchetta, che rispetto a quella utilizzata nel tennis è più piccola, a piatto pieno e con dei fori, quindi non incordata. Ovviamente, la scelta della giusta racchetta da paddle dipende dal proprio livello. Per quanto riguarda la pallina, invece, è possibile utilizzare quella da tennis oppure una più morbida, anche questo dettaglio varia dalla categoria dei giocatori in capo. Poi, bisogna precisare che i muri posti a delimitazione del fondocampo fanno parte dell’area di gioco, quindi se la palla rimbalza su di essi può essere respinta con la racchetta, e che la dimensione del campo da gioco è meno della metà di un campo da tennis.

I vantaggi del padel tennis

Il padel tennis ha molteplici vantaggi: ad esempio, permette di migliorare il coordinamento, l’agilità e le capacità reattive di chi lo pratica. Dilettarsi nel padel tennis, aiuta anche ad evitare i disturbi collegati ai muscoli, come l’atrofia, poiché si tratta di uno sport in grado di migliorare l’elasticità. Il padel tennis è in grado anche di agire sul sistema cardiocircolatorio e cardiovascolare, diminuendo il rischio di insufficienza cardiaca o attacchi cardiaci. Inoltre, aumenta la forza, il tono dei muscoli, previene l’invecchiamento, regola i livelli di colesterolo e fa bruciare ben 400 calorie a partita. Al termine di una partita di padel tennis, è possibile fare un riposo più sereno e senza attacchi di cefalea al risveglio. Tralasciando i benefici sull’organismo, questo sport consente anche di socializzare, di prevenire disturbi depressivi grazie anche al rilascio di endorfine e consente di implementare l’autodisciplina. Tuttavia, è necessario precisare che questo sport non è adatto a tutti indistintamente. I soggetti che soffrono di problematiche alla schiena, oppure alla colonna vertebrale (ad esempio la scoliosi) dovrebbero consultare prima un medico. Il paddle, infatti, impegna i muscoli di braccia e spalle in maniera intensiva, e potrebbe sovraccaricare le articolazioni. In ogni caso, dopo ogni partita, bisogna fare degli esercizi di stretching per distendere la muscolatura.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore