/ Calcio giovanile
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Calcio giovanile | 22 novembre 2021, 00:01

TANTI AUGURI A... ANDREA REI "Il calcio è meritocrazia, non conoscenze!"

L'attuale allenatore degli esordienti dell'Entella compie gli anni e risponde alle 10 domande

TANTI AUGURI A... ANDREA REI "Il calcio è meritocrazia, non conoscenze!"

Ciao 10 domande per il tuo compleanno per Settimanasport.com

1 - Tanti auguri, come festeggerai oggi?

1 festeggerò con amici e famiglia sicuramente a fare un aperitivo in un bar che alla chiusura di cassa sarà sicuramente felice

2 - Il Covid 19 secondo te ci ha migliorato o ci ha peggiorato ?

2 il covid sicuramente ci ha danneggiato ma sotto certi aspetti viste le forzature ci ha fatto riscoprire cose che non apprezzavamo più perche ormai rientranti nella classica normalità (tipo una semplice cena tra amici).

3 - Esprimi un desiderio legato al calcio: cosa vorresti che si realizzasse ?

3 E un desiderio legato a quello che sta intorno al calcio, "direttori sportivi, allenatori, calciatori" che si propongono per fare calcio e poi li senti parlare in giro come se sapessero tutto loro e magari il giorno prima si erano proposti per andare in prima categoria (con grande rispetto per la prima categoria) ecco il desiderio è non vederli più nell'ambito sportivo perchè il calcio è MERITOCRAZIA non conoscenze.

4 - C’è una partita che vorresti rigiocare o un episodio che vorresti cancellare dalla tua carriera calcistica ?

4 in realtà vorrei rigiocare solo partite che mi hanno segnato in positivo per le emozioni vissute SAVONA-VADO al mio esordio in serie D davanti a un pubblico spettacolare (me la stavo facendo sotto) e CAPERANESE CASTELNUOVO SANDRA vittoria finale play off con goal mio.

5 - Cosa sarebbe la vita senza calcio ? Come lo rimpiazzeresti ?

5 Nessun problema ora alleno gli esordienti dell'Academy dell'Entella e ne sono felice ma sono rimasto per tre anni fuori dal calcio e ho vissuto in maniera ottima lo stesso sicuramente lo rimpiazzerei con più tempo per amici e famiglia.

6 – Secondo te l’Italia andrà ai Mondiali  ? Hai fiducia in Mancini ?

6 credo proprio che ci andrà....di Mancini sento delle critiche ed è una cosa che mi fa capire la poca cultura calcistica che abbiamo in Italia, un allenatore che porta una squadra allo sbando alla vittoria di un Europeo con tanti buoni giocatori ma senza campioni ci può anche stare che possa fare fatica subito dopo. Sono con il Mancio tutta la vita.

7 – Se dovessi identificare il calcio con un unico protagonista del presente o del passato che nome faresti e perché ?

7 DIEGO ARMANDO MARADONA.

8 – Nel tempo libero : meglio un libro, un film , buona musica o?

8 Una bella birra con amici.

9 – Ti regalano due biglietti per una destinazione che puoi scegliere : con chi vai e dove vai ?

9 con due tre amici veri non di più ovunque.

10- Se potessi rivivere il momento più bello della tua vita quale sceglieresti ?

10 La nascita di mia figlia Giulia una roba pazzesca.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore