/ Prima categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Prima categoria | 20 agosto 2022, 00:01

TANTI AUGURI A... MIMMO ZAPPIA

Il DS dell'OLIMPIC 1971 oggi compie gli anni e risponde alle 10 domande

TANTI AUGURI A... MIMMO ZAPPIA

Ciao 10 domande per il tuo compleanno per Settimanasport.com

Grazie per gli auguri a tutta la redazione di Settimana Sport  

1 - Tanti auguri, come festeggerai oggi?

1) Per una volta in vacanza, solitamente lavoro, ma quest'anno grazie alla premiata ditta Giuliana & Maria travel ferie anticipate, siamo in Sicilia in quel di San Vito Lo Capo con mister Fazio, lunedi sera si torna a casa, giusto per l'inizio della preparazione che parte martedi. 

2 - Il Covid 19 secondo te ci ha migliorato o ci ha peggiorato ?

2) Non ho molta fiducia nel prossimo per pensare che ci abbia migliorato, ci spero, vorrebbe dire aver preso consapevolezza che la vita è un dono e come tale va vissuta, basta un attimo e non ci sei più, ricordiamoci che ogni giorno è uno in più non uno in meno. 

3 - Esprimi un desiderio legato al calcio: cosa vorresti che si realizzasse ?

3) È il mio settimo anno all'Olimpic, record che supera i 5 che ho fatto a Sant'Olcese, ecco li si era vinto il campionato, non mi dispiacerebbe accadesse anche qui, ne sarei felice, per il senso di appartenenza che trasmette questa società sarebbe un premio meritato da tutti. 

4 - C’è una partita che vorresti rigiocare o un episodio che vorresti cancellare dalla tua carriera calcistica ?

4) Nessuna in particolare di quelle che mi riguardano, allargando il discorso c'è sicuramente una datata 20 maggio 1992 che ha avuto un esito ingiusto, ecco quella mi piacerebbe sicuramente poterla rigiocare. 

5 - Cosa sarebbe la vita senza calcio ? Come lo rimpiazzeresti ?

5) Avrei sicuramente più tempo libero e "forse" qualcuno che mi sta vicino sarebbe felice, fortunatamente l'età per un dirigente è un fattore diverso rispetto a quella di un giocatore, per cui almeno fino a che ci sarà apprezzamento per quello che faccio penso di andare avanti, e quindi sostanzialmente non ci penso. 

6 – Per la seconda volta consecutiva l’Italia non andrà ai Mondiali  ? Di chi sono le colpe ?

6) Assolutamente del caso, due rigori sbagliati quando ne sarebbe bastato uno per andare, mi sembra fin troppo evidente, poi è chiaro che tutto è migliorabile, a cominciare dallo scarso impiego di giovani italiani dovuto all'eccesso di scarsi stranieri che costano meno, impensabile che in Italia non ci sia un attaccante di livello dei migliori d'Europa, sarà anche un discorso generazionale perché in passato ne abbiamo avuti, la speranza è che i prossimi non siano in un futuro troppo lontano, perché sicuramente grazie anche all'ottimo lavoro del Mancio e del suo staff torneremo ai mondiali e avere qualcuno che finalizza il buon gioco già visto è fondamentale. 

7 – Se dovessi identificare il calcio con un unico protagonista del presente o del passato che nome faresti e perché ?

7) Paolo MANTOVANI, ci ha reso speciali, oltre ad averci regalato gioie VINTE VISTE VISSUTE, e due che in realtà sono uno...Roberto Mancini e Gianluca Vialli, classe da vendere e classe...1964...una garanzia. 

8 – Nel tempo libero : meglio un libro, un film , buona musica o?

8) Sicuramente un film anche se da ex speaker e dj la musica e parte della mia vita, amo tanti libri, in particolare quelli di mia figlia GAIA ma anche quelli di amici che si sono disimpegnati con successo nella scrittura, mi racconto che per mancanza di tempo non riesco a leggere e probabilmente c'è anche un fondo di verità, certamente non sono un buon lettore, prometto di migliorare, magari quando andrò in pensione. 

9 – Ti regalano due biglietti per una destinazione che puoi scegliere : con chi vai e dove vai ?

9) Faccio scegliere Maria, personalmente preferisco l'Italia che è piena di posti meravigliosi, anche se due biglietti per Wimbledon (con magari l'ultima partecipazione di Federer) o Anfield a vedere il grande calcio di Klopp sarebbe difficile rifiutarli. 

10- Se potessi rivivere il momento più bello della tua vita quale sceglieresti ?

10) È sempre il 16 marzo, in quello del 1997 nasceva GAIA, quello del 2021 come testimoniato dalla foto sull'almanacco ha visto il matrimonio con Maria la persona che mi sopporta da più tempo, circoscritto allo sport ovviamente lo scudetto della Samp, anche se il 30 aprile 2022 alle ore 19,50 minuto più minuto meno...naturalmente scherzo, voglio troppo bene ai miei amici...di un'altra categoria...indimenticabile anche la vittoria di Roger in Australia su Rafa del 2017 per come è venuta...capolavoro assoluto.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore